Cara amica single

Giovedì scorso, tornavo a casa dal lavoro. Avevo avuto una conversazione con la capa, che mi aveva inaspettatamente proposto una promozione. Prima di tornare, mentre ero in treno mi ero ricordata del frigo vuoto e mi ero fermata a fare la spesa. Per fortuna che i supermercati qui sono aperti fino a mezzanotte. E infatti … Leggi tutto Cara amica single

Diese, dix, diez, on, tio, ten

Sono dieci anni che scrivo su questo blog. Ho iniziato che averlo era una cosa un po' da sfigatelli, da secchioni solitari che passavano il tempo al computer mentre fuori la gente si divertiva. Poi le cose sono cambiate, la gente (quella che prima era là fuori che si divertiva) ha iniziato a metterci la … Leggi tutto Diese, dix, diez, on, tio, ten

“Evitamento”

Nel lungo volo dell'andata verso l'Italia... (un sentito grazie ad Air China per essere dei grandissimi fetentoni! - Breve storia triste del mio volo Air China- Al check in mi dicono che a Shanghai dovrò prendere la valigia al nastro di consegna e rifare il check in. Ma scusi, è un volo in transito... Sì, ma con … Leggi tutto “Evitamento”

Chissà come fanno, quelli che non hanno i chilometri

Sono tornata in Italia e poi sono ri-atterrata qui in Canguria. Il tempo di sdraiarmi su tre sedili gentilmente offerti dagli amabili passeggeri Etihad che hanno disertato il mio volo il giorno di Pasquetta, ed eccomi qui: carne, ossa, schiena dolorante, un paio di brufoli da cattiva digestione e due valigie non ancora svuotate. E' … Leggi tutto Chissà come fanno, quelli che non hanno i chilometri

Prime volte

la prima volta che prendo un aereo per una distanza così lunga da sola (totale ore per aria: più di 20, meno di 30) la prima volta che passo dalla Cina (ma non avrò neanche il tempo di fare bah, solo cinque ore di scalo) la prima volta che parto dall'Australia da sola (ma mi … Leggi tutto Prime volte

I colleghi. (Come resistere alla tentazione di rifilare delle cinquine a mano aperta)

Causa trasferimenti, ho cambiato spesso luogo di lavoro. Ma il lavoro che faccio da undici anni è più o meno sempre lo stesso. Siccome ho iniziato"presto" (metto presto tra virgolette, perché 21 anni sono considerati un'età precoce per avere uno stipendio dal Ministero dell'Istruzione, ma a me all'epoca sembrava fosse già tardi... ) mi sono … Leggi tutto I colleghi. (Come resistere alla tentazione di rifilare delle cinquine a mano aperta)

Consigli per stare bene

State passando un periodo un po' così perché siete dall'altra parte del mondo, è arrivato l'autunno, non smette di piovere, e il fidanzato è lontano e magari pure in vacanza in Spagna con gli amici*? Ecco i miei consigli per stare meglio. Funzionano! Fare un bucato di soli bianchi. Il senso di pulito, il profumo … Leggi tutto Consigli per stare bene

Ha a che fare con te*

Seduta, gambe incrociate. Anche pensieri incrociati. Fuori piove da almeno tre settimane. Scroscia la pioggia e si sentono le onde che si infrangono con più forza, il vento che fa sbattere le porte, le finestre, i rami delle palme. Ogni tanto passa una macchina. Fino a qualche ora fa si sentivano anche le urla e … Leggi tutto Ha a che fare con te*

Non sapevo di dovermi sposare. Puntata n°2 “Creature fantastiche e dove trovarle”

Dopo il travolgente  (?) successo (?) della puntata pilota, ecco l'attesissimo (?) nuovo appuntamento con il format che ha fatto impazzire (?) milioni di italiani (?) ma soprattutto di italiane: Non sapevo di dovermi sposare. (Nella precedente puntata eravamo giovani e fieri, pieni di belle idee e di presuntuosi "io non farò così", com'è andata? … Leggi tutto Non sapevo di dovermi sposare. Puntata n°2 “Creature fantastiche e dove trovarle”

E allora?

"Casa nuova, vita nuova", si dice. E' da dieci giorni che abbiamo cambiato casa. Siamo passati da un bilocale minuscolo arredato nella zona più ambita della città (quella con i locali, i ristoranti bio, le caffetterie con le sedie in alluminio, le lavagne grandi, i camerieri con le bretelle e i caffé dai quattro dollari … Leggi tutto E allora?