Come te lo preparo il panino?

E così, sembra che ci siamo. Non me ne ero voluta accorgere. Insomma, ci siamo. Inutile girarci intorno. Mi sposo. I documenti sono consegnati, la sarta sta facendo le ultime modifiche, il prete sa quello che deve fare, gli invitati hanno confermato quasi tutti.   E io adesso non capisco più niente. Ho organizzato tutto … Leggi tutto Come te lo preparo il panino?

Annunci

La sottile arte della procrastinazione

Ricordate quando (poco) tempo fa mi bullavo della mia abilità organizzativa? Dimenticatelo. Oggi sono qui per parlare di un altro talento che mi contraddistingue: la procrastinazione. Durante gli ultimi anni del liceo e tutto il percorso universitario non mi sono fatta mancare nulla come esperta agonistica di corsa all'ultimo momento. Ho consegnato la domanda che … Leggi tutto La sottile arte della procrastinazione

Non sapevo di dovermi sposare: puntata n° 3. La scelta del luogo. (In gergo “lochesciòn”)

  Eccoci alla terza puntata della serie evento dell'anno: Non sapevo di dovermi sposare.   Lo so che avevo promesso di parlare della scelta del luogo dei festeggiamenti (in gergo comune "lochesciòn") ma c'è un altro tema che va scandagliato prima. Sento che è arrivato il momento di espormi e fare pubblicamente una premessa. "Non … Leggi tutto Non sapevo di dovermi sposare: puntata n° 3. La scelta del luogo. (In gergo “lochesciòn”)

Il punto.

Ci ho messo tanto a scrivere questo post. Ogni tanto aprivo il blog e mi dicevo: dai, magari qualcuno ha scritto al posto mio. E invece no. Ma oggi ho una mattina libera, c'è il sole, le palme non si muovono e io ho tutto il tempo (non esageriamo) per sedermi qui e mettere un … Leggi tutto Il punto.

Le stagioni invertite e le mezze stagioni.

Dall' 1 giugno qui è ufficialmente inverno. Una notte la temperatura è scesa a zero gradi e io ho guardato l'Orso con fare interrogativo. Nessuno dei due lo dice ad alta voce (non è vero, io verbalizzo, eccome se verbalizzo) ma le mani ghiacciate (che, devo ammettere, mi fanno compagnia ad ogni stagione, a qualsiasi … Leggi tutto Le stagioni invertite e le mezze stagioni.

Non plus

Stavo per scendere le scale della metropolitana. Appena arrivata con l'autobus in una delle piazze più importanti della città, ogni sera faccio quel percorso che passa davanti a due studi televisivi, di quelli stile americano, con le vetrine sulla strada. Una sera sono passata dietro all'uomo delle previsioni del tempo. Ma è successo solo una … Leggi tutto Non plus

I superpoteri che mi ha dato l’Australia

L'impassibilità. Mantenere l'espressione del viso immobile e non scoppiare a ridere davanti a certi outfit scolastici è è per me una grande conquista.     La divinazione e la supervista (siccome non ci sono i cartelli ad ogni stazione dei treni, o sono scritti in minuscolo, o sono scritti sulle panchine - che quindi quando la … Leggi tutto I superpoteri che mi ha dato l’Australia

Cara amica single

Giovedì scorso, tornavo a casa dal lavoro. Avevo avuto una conversazione con la capa, che mi aveva inaspettatamente proposto una promozione. Prima di tornare, mentre ero in treno mi ero ricordata del frigo vuoto e mi ero fermata a fare la spesa. Per fortuna che i supermercati qui sono aperti fino a mezzanotte. E infatti … Leggi tutto Cara amica single

Diese, dix, diez, on, tio, ten

Sono dieci anni che scrivo su questo blog. Ho iniziato che averlo era una cosa un po' da sfigatelli, da secchioni solitari che passavano il tempo al computer mentre fuori la gente si divertiva. Poi le cose sono cambiate, la gente (quella che prima era là fuori che si divertiva) ha iniziato a metterci la … Leggi tutto Diese, dix, diez, on, tio, ten

“Evitamento”

Nel lungo volo dell'andata verso l'Italia... (un sentito grazie ad Air China per essere dei grandissimi fetentoni! - Breve storia triste del mio volo Air China- Al check in mi dicono che a Shanghai dovrò prendere la valigia al nastro di consegna e rifare il check in. Ma scusi, è un volo in transito... Sì, ma con … Leggi tutto “Evitamento”