Virgawards: libri

Ho notato che tra le chiavi di ricerca più popolari sul mio blog c’è “Da leggere prima dei 25 anni: libri”. Wow, che invito a nozze! Io però venticinque anni non li ho più. Allora farò una lista per 25 stati d’animo. Uhm, forse meglio di no, venticinque sono tanti. Facciamo 10. Dieci pensieri che…

Vota:

Perché siete così ostili?

Seguo varia gente su Twitter e non ho potuto fare a meno di notare come nei 140 caratteri sia molto più facile scrivere in modo ostile. Chi ha molti seguaci è in genere qualcuno che ce l’ha con il mondo. E per emergere non devi solo “avercela” con il mondo, devi anche usare l’esagerazione, l’ironia…

Vota:

(Ma perchè non fate) Idee di pubblica utilità

(Ovvero cose che mi chiedo perché non le abbiano ancora inventate) – Sedili al cinema reclinabili con poggiapiedi – Assorbenti a forma di pene – Volume a intuizione: la suoneria del telefono,  il pc con suoni nei momenti inopportuni? Ci pensi e lui si zittisce – Valigie con ciabattine incorporate – Noleggio di cuscini e…

Vota:

Virgh per il sociale: per tirarsi su

Questo è quel periodo dell’anno in cui uno inizia a fare i conti con se stesso e con le sue mancanze. Ecco una lista di personaggi che non dovrebbe farvi sentire sconfitto se quella precisa meta non l’avete (ancora) raggiunta. Tiziano Ferro venne scartato alle selezioni per Sanremo. Cioè non venne eliminato in gara: non…

Vota:

Le mie imperdibili opinioni #2. La post- verità

______________________________________ Questo post risponde alle domande: Che cos’è la post-verità di cui si parla tanto? Come la posso individuare? Mi serve? Si mangia? Che influenza/importanza ha nella mia vita? Non ho un’opinione al riguardo, ma voglio fare bella figura con gli amici: mi presti le tue idee?  _______________________________________ Uh, quanto mi manca insegnare! Ecco a voi…

Vota:

Virgawards 13: special edition “Vivir para contarla”

E’ passato un po’ di tempo dall’ultimo Virgawards. Questa volta parliamo di storie, di belle storie. (Che è anche il motivo per cui ho aperto il blog: volevo raccontare delle storie che mi piacesse leggere.) Ecco alcune delle storie lette che mi sono piaciute così tanto che vorrei che tutti le leggessero, divise per sezioni (sezioni…

Vota:

Cosa fare quando sei triste

(Torniamo al motivo principale per cui la bellezza di nove – e passa- anni fa ho aperto un blog. Cioè trovare le risposte che non trovavo da nessuna parte. Scrivere quello che mi sarebbe piaciuto leggere. ) Esci a fare una passeggiata. Potresti tornare con un lavoro (fatto realmente successo a me, lunedì) Invece di…

Vota:

Virgh risponde: la posta del cuore

  (Domande -spesso esistenziali- che vedo tra le chiavi di ricerca che portano i malcapitati in questo blog. Io, naturalmente, sento il dovere morale di rispondere. Riporto così come sono.) finora le ho fatto sbagliare scelte e adesso? E adesso magari inizi a chiederle cosa vuole lei. Che te ne pare come strategia? Mettere le…

Vota:

Virgawards – 9

Rassegna di articoli o blog che ho letto recentemente e mi hanno colpito. Generalmente gli articoli o post non sono recenti, perché non so voi, ma io non leggo tutti i giorni tutto quello che viene scritto quel giorno. Graining: per una frase da annuire fortemente per quindici volte facendo su e giù. “sono in…

Vota:

#Maperchénonfate: Virgh per il sociale. Puntata pilota

In questi giorni di temperature primaverili, fiori, ✔ su posti che ormai avevo sconsolatamente dato per irraggiungibili,  pace e (molto) amore con l’Orso (che tra pochi minuti partirà per la fredda, inospitale, ostile Scandinavia), ho potuto dilettarmi in uno dei miei passatempi preferiti: come migliorare il Mondo. Eccomi allora a presentare una nuova rubrica (dopo il…

Vota:

La donna abitata

Avevo iniziato a leggerlo un mese fa. Un inizio poco appassionante, e io avevo tanti pensieri per la testa. Però era da tanto che desideravo leggerlo: da quando l’avevo trovato nel programma di Letterature Sudamericane dell’Università. Ma era un esame che non rientrava nel mio piani di studi, ci pensavo come a un esame da…

Vota:

Ritorno al passato prossimo

Come si fa a raccontare più di un mese in giro, per posti mai visti prima e neanche simili a quello che mi aspettavo? Beh, non ci si riesce tanto bene. Sono stata sottoposta a tante sollecitazioni, a tanti impulsi e chissà quanto mi ci vorrà per fare un po’ di ordine e metterli in…

Vota: