Che bello, piove!

Dopo giorni di caldo soffocante ("Non smetterà di fare così caldo fino a fine febbraio, ha gracchiato tronfia la voce del radiogiornalista l'altro giorno") oggi piove. Tuoni, lampi, boati del cielo, ticchettio delle gocce sui vetri: ah, che pace. Non avrei mai immaginato di sentirmi così sollevata e grata per la pioggia... come cambiano i … Leggi tutto Che bello, piove!

Sognare in piccolo

Negli ultimi giorni mi sono ritrovata a pensarci spesso. Da sogni grandi ultimamente sono passata ad avere sogni piccoli. Mi sveglio, mi faccio il caffè, mi godo gli uccellini che cinguettano, inveisco contro i figli dei vicini che si cimentano con pessimi risultati al flauto (non te sì bon, moaghea!), mi rincuoro pensando che prima o … Leggi tutto Sognare in piccolo

Sube la adrenalina – Tamarrolandia

Domenica mattina, ancora un po' intorpidita dai due voli e dal trascinarmi la valigia (cercherò di non farlo più, scusate...) sono stata svegliata dal vicino che con impaziente desiderio di svegliare se stesso e gli altri metteva senza soluzione di continuità questa, questa e questa a tutto volume. Non c'è niente da fare, sto riscoprendo il … Leggi tutto Sube la adrenalina – Tamarrolandia

L’ indipendenza economica da expat in coppia: quel che sembra non è

E' da un po' che ho in mente di parlare di questo tema, perché in questi anni ho ascoltato varie versioni e devo ammettere che non ho ancora un'idea chiarissima sulla questione, ma ormai abbastanza definita, questo sì. Quando si parte e si va a vivere fuori dal proprio Paese ci sono varie motivazioni che … Leggi tutto L’ indipendenza economica da expat in coppia: quel che sembra non è

Wake me up when adolescenza ends (pudore e repressione)

Ci sono giorni in cui mi chiedo se questo continuo movimento non ci stia facendo più male che bene. Venerdì sera, all'aeroporto mi sono seduta nell'attesa della chiamata d'imbarco. Era un volo Svezia - Germania, due Paesi le cui lingue sono per me incomprensibili (sì, lo so, lo so) e il mio cervello aveva già … Leggi tutto Wake me up when adolescenza ends (pudore e repressione)

Le palle che vi/ci raccontate (d’altronde lo diceva pure Beyoncé)*

Negli ultimi sette mesi nella cerchia di amici in Italia sono nati quattro bambini. E' insolito e in tre casi su quattro è arrivato del tutto inaspettato. Ma di certo voluto, eh. Si tratta di quattro coppie che hanno dai trenta ai quarant'anni, in tutte le coppie entrambi lavorano in modo regolare, tutte e quattro … Leggi tutto Le palle che vi/ci raccontate (d’altronde lo diceva pure Beyoncé)*

L’addition, s’il vous plaît

Stasera, mentre cenavo da sola circondata da camerieri superservizievoli che mi spostavano la sedia, mi chiedevano se andava tutto bene dopo ogni piatto, se ero soddisfatta, se volevo ancora, se desideravo il caffè etc etc etc... mi sono sentita una di quelle signore di mezz'età che va a farsi la vacanza nel Sud della Francia … Leggi tutto L’addition, s’il vous plaît

Ecco

Tra mezz'ora l'Orso torna a casa. E' stato cinque giorni in Polonia, per lavoro (così dice, almeno). Che le mie amiche mi hanno detto: "eh ma cinque giorni lontani, ma ti sarà mancato, ma quando torna l'Orso, ma cosa fai tutti i giorni, etc etc..." Eh, che ho fatto... Sono andata al cinema con una … Leggi tutto Ecco

Sì, lo so, forse sono domande retoriche e banali e non sarò certo la prima a farsele

Ci sono giorni, come oggi, che ti svegli con un sorriso, non lo sai neanche tu perché. E neanche vedere che la cioccolata più insaccati di importo dall'Italia e dalla Spagna degli ultimi giorni ti ha generato due nuovi brufoli sul mento ti toglie. Giorni in cui ti godi finalmente il divano in terrazza con … Leggi tutto Sì, lo so, forse sono domande retoriche e banali e non sarò certo la prima a farsele

Decidi tu per me

Sono nel bel mezzo di una decisione. (Ah, per la cronaca, il viaggio è andato benissimo, l'orsacchiotto era super contento - e voglio vedere! Quando gli ricapita una fidanzata che lo coccola così? Mai, la risposta è mai, visto che dopo di me non crescerà più l'erba- la città meravigliosa come sempre, e anche se … Leggi tutto Decidi tu per me