E allora?

"Casa nuova, vita nuova", si dice. E' da dieci giorni che abbiamo cambiato casa. Siamo passati da un bilocale minuscolo arredato nella zona più ambita della città (quella con i locali, i ristoranti bio, le caffetterie con le sedie in alluminio, le lavagne grandi, i camerieri con le bretelle e i caffé dai quattro dollari … Leggi tutto E allora?

Parce qu’ on ne sait jamais*

Oggi ho avuto una giornata un po' particolare: mi ha portato un po' indietro nel tempo, mi ha parlato un po' di passato e mi ha parlato un po' di futuro, e mentre stavo seduta in metro a guardare l'acqua passare e le nuvole sopra, mi ha parlato un po' di oggi, di adesso, del … Leggi tutto Parce qu’ on ne sait jamais*

In gita

Oggi sono andata in gita. Sì. Ebbene sì. Visto che il corso inizia domani (ci dispiace Mademoiselle ma questa settimana lunedì è festivo in Francia! - Certo perchè gli altri giorni invece vi ammazzate di lavoro...) oggi avevo tutto il giorno per andare dove mi pareva, agli orari che piacciono a me, mangiando quello che … Leggi tutto In gita

انا قادم

E' successa una cosa "non necessariamente dolorosa" [cit.] che pero' avra' (se lo vorro') conseguenze sulla mia vita futura, di persona, di cialtrona e di coppia. La qual cosa si chiama: pronto buongiorno, vorremmo offrirle un lavoro. Lo stipendio lo decida Lei.   Obviously as you my dearest readers, surely know, la prima domanda da … Leggi tutto انا قادم

Ora devo attaccare un filo ai palloncini, sennò si perdono. E di questi pensieri non voglio perderne neanche un briciolo. Il filo è questo. A Natale eravamo tutti attorno al tavolino. Era la Vigilia. C'erano Charlie dalla Francia, Ana dalla Spagna, Kata dall'Ungheria, Tatiana dall'Ucraina, Ali e Oyku da Istanbul, una giapponesina di cui non … Leggi tutto

LIVING LA VIDA LOCA

Un'ora in piu', tanti kg nello zaino di meno, per la prima volta in vita mia mi trovo a fare la vita della giovane ragazza viaggiatrice solitaria... ma con classe: mi trovo in un hotel a varie stelle con servizio in camera, salottino e letto i cui bordi non posso toccare con la punta delle … Leggi tutto LIVING LA VIDA LOCA

LYING IS THE MOST FUN A GIRL CAN HAVE

L'anno scorso ero in mezzo alla foresta nera. Giorni di treni e lezioni, e pioggia. E telefonate. E cow-boys. Un bel giorno arriva quello che all'epoca da futuro padre dei miei figli era diventato la presente martellata continua sulla mia pazienza. Vengo a trovarti finalmente! Mmm, devi proprio? Si! Ho voglia di vederti, e poi … Leggi tutto LYING IS THE MOST FUN A GIRL CAN HAVE

I’LL FLY FOR YOU

Nel 2006 ero in Italia: L'Italia vince la Coppa del Mondo Nel 2007 ero in Francia: la Francia vince il 6 Nations Nel 2008 sono in Spagna: e chi ha passato i Quarti dopo miliardi di anni? (e non solo, è pure arrivato in finale) E' a Voi che mi rivolgo, Gentili Governi di Brasile, … Leggi tutto I’LL FLY FOR YOU

JE T’AIME MOI NON PLUS

MI ha accompagnato di sabato pomeriggio in orario rasente la chiusura in un negozio affollatissimo a fare spese, mi ha portato a cena subito dopo, poi in un bar in cui il proprietario ci crede fidanzati e ci versa da bere guardandoci sorridente dal bancone e ride e ride ed offre ed offre. Ed io … Leggi tutto JE T’AIME MOI NON PLUS

ZINGARO

Il belga è un santo. L'altro giorno gli ho fatto uno sgarbo grosso così (aspettami 40 minuti che mi faccio la doccia ed usciamo ah no, m'ha chiamato lo spagnolo) ed il giorno dopo, davanti alla rosa bianca che gli porgevo in segno di scuse "ya estabas perdonada" con un sorriso ed uno sguardo da … Leggi tutto ZINGARO