Due anni in Svezia

Toh! Un giorno vai di corsa all'aeroporto di Bergamo con un amico che sbaglia strada e ti sta per portare a Malpensa, e il giorno dopo ti svegli e sei in Svezia da due anni. Due anni. Se passa un altro mese e mezzo questo sarà il Paese in cui avrò abitato più a lungo … Leggi tutto Due anni in Svezia

Is your sky full of stars?

Negli ultimi giorni sono successe varie cose che mi hanno fatto riflettere sulle domande di sempre: dove sto andando? Cosa sto facendo? Mi rende felice? E si lo so, grazie tante, queste domande se le fa chiunque da quando compra il primo libro da solo un pomeriggio della prima liceo fino a quando qualcun'altro gli … Leggi tutto Is your sky full of stars?

Ritorno al passato prossimo

Come si fa a raccontare più di un mese in giro, per posti mai visti prima e neanche simili a quello che mi aspettavo? Beh, non ci si riesce tanto bene. Sono stata sottoposta a tante sollecitazioni, a tanti impulsi e chissà quanto mi ci vorrà per fare un po' di ordine e metterli in … Leggi tutto Ritorno al passato prossimo

Le palle che vi/ci raccontate (d’altronde lo diceva pure Beyoncé)*

Negli ultimi sette mesi nella cerchia di amici in Italia sono nati quattro bambini. E' insolito e in tre casi su quattro è arrivato del tutto inaspettato. Ma di certo voluto, eh. Si tratta di quattro coppie che hanno dai trenta ai quarant'anni, in tutte le coppie entrambi lavorano in modo regolare, tutte e quattro … Leggi tutto Le palle che vi/ci raccontate (d’altronde lo diceva pure Beyoncé)*

Quello Giusto che non ci piace e Quello Sbagliato che ci maltratta

Tornare  a casa da un posto diverso dall'Italia quando "casa" non è l'Italia è sempre un po' straniante. Dà l'impressione di non essere mai tornati davvero. Inoltre sono tornata per stare con l'Orso, ma l'Orso se n'è andato e così sono quattro giorni a girarmi i pollici nella ridente Svezia prima che torni. Si, lo … Leggi tutto Quello Giusto che non ci piace e Quello Sbagliato che ci maltratta

L’addition, s’il vous plaît

Stasera, mentre cenavo da sola circondata da camerieri superservizievoli che mi spostavano la sedia, mi chiedevano se andava tutto bene dopo ogni piatto, se ero soddisfatta, se volevo ancora, se desideravo il caffè etc etc etc... mi sono sentita una di quelle signore di mezz'età che va a farsi la vacanza nel Sud della Francia … Leggi tutto L’addition, s’il vous plaît

Come quando fuori piove*

Insomma, mi sono messa a dieta. Che uno dice, non ti bastava la pioggia, il freddo, la disoccupazione e la depressione? Evidentemente no, non mi bastava; e poi io sono una persona positiva, so che ce la posso fare. Quindi ho iniziato ad occuparmi le giornate in attività del tutto sconosciute come il peso degli … Leggi tutto Come quando fuori piove*

Sì, lo so, forse sono domande retoriche e banali e non sarò certo la prima a farsele

Ci sono giorni, come oggi, che ti svegli con un sorriso, non lo sai neanche tu perché. E neanche vedere che la cioccolata più insaccati di importo dall'Italia e dalla Spagna degli ultimi giorni ti ha generato due nuovi brufoli sul mento ti toglie. Giorni in cui ti godi finalmente il divano in terrazza con … Leggi tutto Sì, lo so, forse sono domande retoriche e banali e non sarò certo la prima a farsele

Io, se mi trovassi, mi sposerei

Allora sono un po' emozionata. Stasera porto l'Orso in un posto a lui sconosciuto (lo scoprirà solo all'imbarco) per quattro giorni. Ho fatto tutto da sola e sono riuscita a mantenere il segreto! (E una fitta corrispondenza con la cara receptionista dell'albergo che mi considererà una pazza o una cretina... "ciao, vorrei fare una sorpresa … Leggi tutto Io, se mi trovassi, mi sposerei

Ca te vegnesse (“ci devono arrivare per merito, non per sesso” ). L’8 Marzo vien di notte con le scarpe tutte rotte.

Ci sono dei momenti (tipo questo) in cui mi chiedo quando e cosa abbiamo sbagliato nell’educazione italiana per produrre elementi con pensieri del genere. Mi sembra evidente che nei posti di alto livello in Italia ci siano pochissime donne. E’ altrettanto ovvio che nessuna legge cambierà la mentalità delle persone (“Ci devono arrivare per merito, … Leggi tutto Ca te vegnesse (“ci devono arrivare per merito, non per sesso” ). L’8 Marzo vien di notte con le scarpe tutte rotte.