La valigia più difficile

Ho fatto tante valigie in vita mia, ma mai come questa volta sono stata in difficoltà. Oggi parto per l'Australia. E' stata una scelta sofferta, lunga, piena di dubbi e ripensamenti. Mi ha convinto che: voglio stare il più possibile con l'Orso. Questa gravidanza lui non l'ha proprio potuta condividere con me, tra mille trasferte … Leggi tutto La valigia più difficile

Povertà

Ieri ho letto una lunga conversazione su Twitter che mi ha fatto riflettere (e anche commuovere, un po'). Era partita da questo tweet: Everyone I’ve ever talked to who has been poor and is not anymore has the same story of the moment they realized they weren’t poor anymore: grocery shopping. — Erynn Brook (@ErynnBrook) … Leggi tutto Povertà

Malinconia, benvenuta

Sabato mattina l'Orso è partito per una trasferta di quindici giorni. Ma non sono riuscita a chiudere la porta. Dietro di lui è arrivata un'ospite inattesa ma conosciuta: la Malinconia. Si è accomodata senza indugio sul divano al mio fianco e ha iniziato a chiedermi del più e del meno. Tanto lo sapeva già, però … Leggi tutto Malinconia, benvenuta

Domani torno in Italia

Domani pomeriggio prendo l'aereo e sabato mattina atterrerò a Milano. Torno in Italia. Era un viaggio che era stato pianificato per fine agosto ("Sto un mesetto con te e poi vado in Inghilterra a studiare") e che poi è stato spostato a fine Novembre ("Visto che l'abbiamo già pagato sto viaggio, almeno facciamolo coincidere con … Leggi tutto Domani torno in Italia

Persa

Questa è una storia per me incomprensibile. E dolorosa. Ho perso. E non ho capito come, non ho capito se c'entro, se non c'entro, se sono diventata marginale o se lo sono sempre stata. Ho avuto un'amica per molti anni, e non ci sarebbe bisogno di elencare le tante esperienze condivise, dai concerti alle notti … Leggi tutto Persa

Parto

Ho rimandato per settimane che sono diventate mesi. Mi sono rigirata nel letto, svegliata tardi, ho letto romanzi che volevo leggere da tempo, ho fatto visita ad amiche e città che mi mancavano. Non ho affatto studiato. (E non sono neanche dimagrita, ça va sans dire) Come nelle migliori tradizioni: parto senza saperne una mazza, … Leggi tutto Parto

Non ho mai/ Avevo sempre

L'altro giorno mentre prendevo le scale mobili della stazione della metropolitana per risalire in superficie, pensavo che forse il succo di tutto sia proprio questo: "non ho mai..." e "avevo sempre...". Quando ho fatto gli altri spostamenti/ traslochi/ espatrii nella mia testa c'era un campanellino, una voce che ripeteva: "brava, in fondo questo è quello … Leggi tutto Non ho mai/ Avevo sempre

L’ansia di mettere ✓

A marzo, in Armenia ho conosciuto un ragazzo spagnolo. Io con gli spagnoli, "per fortuna purtroppo" (come diceva Irene Grandi) vado d'accordo. (Sì, lo so, solo citazioni d'alto livello in questo blog). E così, passeggiando per Yerevan il tizio mi dice che ha l'ansia di vedere più cose possibili in quella settimana in Armenia. Ora, … Leggi tutto L’ansia di mettere ✓

“Si può cambiare quello che si sente, cambiando quello che si pensa”

Dice Seligman. E questo è un fondamento che, anche se Seligman non l'avesse mai detto, ho sempre fatto mio. Le circostanze (diciamo così) avverse della mia collocazione geografica non dovrebbero interferire così negativamente sul mio benessere. Ma a questa collocazione si associa il fatto della scelta non-scelta e della difficoltà a cambiarla. E' molto difficile … Leggi tutto “Si può cambiare quello che si sente, cambiando quello che si pensa”