Far fatica

Non ho più voglia di far fatica.
Eppure per molto tempo ho pensato che fare fatica fosse un valore.
Figlia di contadini, al liceo classico mi sentivo rinvigorita dalle ore sui libri, persino dai pianti alle cinque di mattina quando mi accorgevo che mi mancavano ancora troppe pagine.
Mi sembrava bello, purificante, studiare tanto e poi ottenere un bel voto.
Poi c’è stata l’università, le notti in bianco prima degli esami e la bella sensazione di leggerezza all’uscita dall’aula con un trenta e lode sul libretto.
Fare fatica era dura, ma poi veniva la ricompensa: sentirsi brava, valevole, intelligente.
Poi c’è stato il primo trasferimento all’estero, i “ce la farò” sgomberati dalla forza di volontà schiacciasassi, che mi ha fatto arrivare in fondo, buttarmi, sentirmi intelligente e forte.

Ora invece non ho più voglia di far fatica.
Non credo che sia la mancanza di curiosità a far venir meno l’interesse per questi ultimi due Paesi in cui mi sono trasferita.
Non sono annoiata, mi piace pensarmi capace di farcela.
Solo che non lo trovo più un valore.

Anzi, la maggior parte del tempo lo passo a sentirmi una cretina.

Mi sento così perché far fatica (a trovare casa, lavoro, inserirsi, farsi degli amici, capire quale assicurazione sanitaria convenga, andare in ospedale e spiegare i propri malesseri in un altra lingua, incrociare i dati dei voli e capire le combinazioni migliori per l’Italia) non mi sembra più un valore. Non mi sento affatto più intelligente dopo.
Non paragono la mia vita a quella degli altri (magari a loro potrebbe sembrare facile la mia, e comunque sono comparazioni senza senso)
Perché per farlo dovrei immedesimarmi davvero in tutta la loro vita e non ne sarei capace, ma a volte penso che esista anche la possibilità di far meno fatica e sentirsi comunque intelligenti.

E a dire la verità, neanche sentirsi intelligenti mi sembra più un obbiettivo tale da giustificare la fatica.

Annunci

2 pensieri su “Far fatica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...