Virgh risponde: la posta del cuore

 

(Domande -spesso esistenziali- che vedo tra le chiavi di ricerca che portano i malcapitati in questo blog. Io, naturalmente, sento il dovere morale di rispondere. Riporto così come sono.)

  • finora le ho fatto sbagliare scelte e adesso?

E adesso magari inizi a chiederle cosa vuole lei. Che te ne pare come strategia? Mettere le persone sotto una campana di vetro, facendo le scelte tu per loro porta generalmente a due risultati: ribellione e sottomissione. Entrambi da evitare, se si vuole un rapporto sano di coppia. Inizia con il pensare a lei come una persona matura abbastanza da fare le proprie scelte ed assumersi da sola le sue responsabilità per le conseguenze. Il tuo ruolo è starle vicino quando si accorgerà di aver “sbagliato” (esistono veramente scelte “sbagliate”? Lo sono perché dopo ce ne rendiamo conto. Ma prima, quando le abbiamo fatte, erano giuste, altrimenti non le avremmo mai fatte, no?) e sostenerla credendo in lei. In bocca al lupo!

  • l’importanza dell’indipendenza economica in una coppia

Grandissima. Ma in generale, se si vuole stare in coppia a lungo, bisogna aver chiarito due concetti fondamentali: soldi e figli. Se tutti e due sono d’accordo che lui lavora e lei no, perfetto, o che tutti e due lavorano, o che lavora solo lei… ma bisogna avere le stesse idee. Se è il caso, scrivere una specie di contratto, o cointestare il conto, o creare un conto comune per le spese della casa o della coppia. Ma bisogna parlarsi, essere chiari e non tentennare. Pensare che “poi le cose si aggiustano” è la prima fase delle separazioni.

  • quando un ragazzo ti fa gli auguri a mezzanotte

Vuol dire che era sveglio a quell’ora.

Oppure che ci tiene proprio. Ma è molto più probabile che fosse sveglio a quell’ora e basta.

  • fare gli auguri a mezzanotte a ragazzo

Vuol dire che sei sveglia a quell’ora.

Ma è una strategia da evitare, se hai paura di dimenticartene durante la giornata, puntati una sveglia verso le sei del pomeriggio, così fai la figura di quella che se lo ricorda, ma senza impegno.

  • expat crisi depressiva

Frequente e spesso persistente. Attenzione a non confondere la depressione (che è un disturbo che va curato con un’apposita terapia e medicinali) con la malinconia. Ci saranno momenti di tristezza dovuti all’assenza del conosciuto (amici, famiglia, modi di vivere…) ma si superano come si supera la tristezza a casa: si esce, si fa una passeggiata, ci si cucina qualcosa di buono, si guarda un film al cinema, si va a visitare un museo, si telefona a qualcuno, ci si iscrive a un corso per imparare qualcosa di nuovo. Se siete andati via c’era un motivo, ricordatevene. E se dopo molti mesi e molti tentativi vi sentite solo giù e non desiderate altro che tornare in Italia? Allora forse l’espatrio non faceva per voi. Non c’è niente di male in questo, non è un fallimento. E’ aver capito come siamo fatti.

  • a che ora va a letto e si sveglia e fa colazione e a che ora fa la doccia Tiziano Ferro?

Lo stalking è un reato.

  • pazzie da fare dopo i trent’anni

Nessuna.

  • conviviamo ma Natale separati

Perché? Vuoi tu? Vuole l’altro/a? Vuole la tua famiglia? Vuole la sua famiglia? Trovare la causa e venire a patti. Noi, non riuscendoci, abbiamo trovato la soluzione: ci trasferiamo in Australia e non possiamo tornare per Natale. (Ingegnosa, no?)

  • valigia Svezia

Dovresti essere più preciso. Per che zona della Svezia? In quale stagione?

  • andare a vivere da sola a 30 anni

Brava. Era ora.

  • le ex non tornano mai non ha chiamato per gli auguri

Non è vero che le ex non tornano mai. Alcune sì. Evidentemente la tua no.

Smetti di sperarci e goditi il compleanno e la vita in genere. Il mare è pieno di pesci.

  • porca per amore su skype

Non “per amore”, tesoro. Per desiderio.

E quello ce l’hai tu come ce l’ha lui.

  • mail ultimo giorno di lavoro

Da indirizzare a tutti (tutti) quelli che lavorano nell’azienda che stai per lasciare, più i collaboratori con cui hai avuto a che fare. Enfatizza i bei momenti, parla di quanto ti dispiace e, verso la fine, aggiungi che ci tieni a salutare tutti. Un riferimento ai pasticcini che hai portato (perché li hai portati, vero, tirchio?), due parole contate sulla tua nuova vita dopo (ottima opportunità può andare bene, come anche gravidanza desiderata) e cari cordiali saluti.

(Da dove mi arriva tale consapevolezza? Ho lasciato più lavori che fidanzati.)

  • donna che piace in Svezia

Purtroppo sono etero, non so. Direi di chiedere agli uomini svedesi. Quindi di iniziare a fare ricerche su Google Sverige e di imparare lo svedese.

Auguri!

  • una mi fa gli auguri ma mi danno fastidio

Gli auguri sono un tema dominante tra le chiavi di ricerca. Se ti dà fastidio la persona, ignorala. Non rispondere e non ringraziare. Capirà da sola.

Se invece ti dà fastidio che ti facciano gli auguri, allora togli la tua data di nascita da tutti i profili social che hai e sopporta pazientemente i parenti e i pochi amici che se ne ricorderanno.

  • di copenhagen aggettivo

Secondo questo utilissimo post: afniense o copenhagese.

  • anche tu sei diventata trentenne

Eh sì. E ti assicuro che non è cambiato niente da quando ne avevo ventinove.

  • ero sola ed abbacchiata mi son consolata con l’orsetto

Forse parliamo di orsetti diversi. Il mio russa di notte, occupa tre quarti del letto e passa l’aspirapolvere. Il tuo?

  • cosa mettere in valigia per l’estate per la Svezia

Ecco, questa è una domanda precisa e circostanziata.

Metti quello che mettevi in Italia tra marzo ed aprile. Più qualche maglietta a maniche corte, occhiali da sole, mascherina per dormire.

  • cosa rispondere quando lei mi chiede cosa faccio

Sospirare, e dire: “Pensavo a quanto sei bella”.

Lei ti farà un’occhiataccia ma poi sorriderà.

Se è una più prosaica puoi anche usare la variante “pensavo al tuo cul*”, magari apprezza di più.

  • piangerai oh altrochè

Cremonini, Vieni a vedere perché

  • fidanzamento con il crucco

Ma sei convinta?

Ma sei proprio sicura?

Ho avuto a che fare solo una volta carnalmente con un crucco e l’esperienza non è stata esaltante. Non per il “carnalmente”, che invece, devo ammettere era particolarmente divertente, ma per tutto il contorno. Insicuro, romantico adolescenziale, stucchevole, reattivo solo a scoppio molto ritardato.

Però ho imparato alcune parolacce in tedesco che rivendico con orgoglio. Come vedi, non tutti i mali vengono per nuocere.

Vedi tu cosa ti conviene.

  • svenuta ma sento le voci

Ti consiglio di non dirlo in giro. L’ultima è stata Giovanna D’Arco e non mi sembra abbia fatto una bella fine.

  • Senigallia casa dei pannolini smerdati, dov’è?

Ma tu veramente ci vuoi andare!?

 

 

Per oggi abbiamo finito.

La Vostra Virgh

 

Autore: virginiamanda

Arrivata per ultima in una famiglia dove il regalo più frequente è una valigia, si ritrova con tutti i difetti della figlia minore (ehi! Guardatemi! Sono qui! Sono divertente anche! Sto su un piede solo! Guardatemi!) più tutti i difetti della vagabonda (ma in quale casa avrò lasciato quella valigia/quei libri/quei vestiti/questi stivali). Pur essendo veneta non è leghista, pur avendo fatto il classico non sa il greco, pur avendo fatto l'università non sa ancora scrivere correttamente, pur avendo un papà che legge il Giornale non è berlusconiana, pur avendo lavorato al check-in di un aeroporto non ha ancora imparato a non farsi sgamare con i kg di troppo in valigia, pur avendo preso parecchi treni ed aerei non ha ancora imparato a non perderli, pur avendo traslocato almeno trenta volte non ha ancora imparato a farsi una valigia essenziale, pur amando viaggiare non ha ancora imparato a guidare, pur avendo avuto "varie" storie sentimentali continua a dire: è la prima volta che sono così cotta/perduta/innamorata. Spera di re-incarnarsi un giorno in Amanda Lear e/o in Shakira

1 thought on “Virgh risponde: la posta del cuore”

  1. Bellissimo e utilissimo post!! Vorrei agiungere che porci su skype e’ bello ma occhio che uno screenshot si fa in un secondo.
    La settimana scorsa ho scritto un breve articolo sul mio blog proprio sulla malinconia dell’expat, concordo con la tua risposta sotto molti punti! Comunque te lo linko che magari torna utile ( link qui )

    Barbs

    Liked by 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...