Tu telefonami tra vent’anni

In questo bar, davanti ad un lucano e uno jagermeister (che il correttore cerca di cambiare in “germanistica”) mandavano un cd di canzoni di Lucio Dalla.

Nel mezzo alla Scozia, io e l’Orso, seduti davanti ad un lucano, con il sottofondo di Telefonami tra vent’anni.

Mi sono ricordata, tra le cattiverie e gli egoismi impolverati e messi ridicolmente in mostra, quanto sia bello. Ascoltare, ascoltare l’altro.

Ascoltarlo davvero.

E smettere di pensare che le relazioni siano una partita dove si deve per forza vincere.

Check out my Society6 shop for tshirts, prints, & more - like this mug (in case you need a daily reminder that bears are awesome):

(Liz Climo)

 

Annunci

3 pensieri su “Tu telefonami tra vent’anni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...