merci… adeu!

Domani mattina io e l’Orso torneremo in Svezia. Il tempo di fare un po’po’di valigie e poi partiremo per l’Italia. Ultimo viaggio assieme per un po’ perchè da gennaio io sarò in Inghilterra e lui in Vichinghia.  Per un anno e mezzo,  sempre che gli ormoni e/o la disperazione abbiano il sopravvento,  perchè in quel caso il ricongiungimento avverrà ben prima.

Grazie Barcellona,  mi hai rimessa al mondo.

 

Mi hai fatto ricordare cosa vuol dire stare bene, fare amicizia,  fermarsi dopo il lavoro a prendere una birra che diventano tre,  ricevere sorrisi da sconosciuti,  andare in musei e chiese (cche ne valga la pena, fare la spesa trovando frutta e verdura di stagione,  vedere la gente fermarsi e chiaccherare,  mi hai fatto tornare la voglia di esplorare ed essere curiosa,  e mi hai fatto tornare in mente che tra una vita in Svezia a permettermi spa, resort una volta l’anno e borse firmate preferirò sempre un mese a Barcellona da improvvisata ma felice.

Grazie,  ci vediamo presto!

 

 

Autore: virginiamanda

Arrivata per ultima in una famiglia dove il regalo più frequente è una valigia, si ritrova con tutti i difetti della figlia minore (ehi! Guardatemi! Sono qui! Sono divertente anche! Sto su un piede solo! Guardatemi!) più tutti i difetti della vagabonda (ma in quale casa avrò lasciato quella valigia/quei libri/quei vestiti/questi stivali). Pur essendo veneta non è leghista, pur avendo fatto il classico non sa il greco, pur avendo fatto l'università non sa ancora scrivere correttamente, pur avendo un papà che legge il Giornale non è berlusconiana, pur avendo lavorato al check-in di un aeroporto non ha ancora imparato a non farsi sgamare con i kg di troppo in valigia, pur avendo preso parecchi treni ed aerei non ha ancora imparato a non perderli, pur avendo traslocato almeno trenta volte non ha ancora imparato a farsi una valigia essenziale, pur amando viaggiare non ha ancora imparato a guidare, pur avendo avuto "varie" storie sentimentali continua a dire: è la prima volta che sono così cotta/perduta/innamorata. Spera di re-incarnarsi un giorno in Amanda Lear e/o in Shakira

2 thoughts on “merci… adeu!”

  1. Io in Inghilterra non ci ho mai vissuto, ci sono stata solo in visita e di sole lì ne ho visto poco e invece tanta acqua scendere dal cielo, allora te lo chiedo, ma è meglio della Svezia?? No perché anche io penso di lasciare la Svezia, ma santo cielo non sceglierei mai l’Inghilterra, non dopo aver vissuto in Svezia! Andrei al caldo!!🙂

    Liked by 1 persona

    1. Certo, hai colto in pieno! Infatti l’Inghilterra sarà un passaggio obbligato – non voluto, obbligato- per fare un master che c’è solo lì. Ottenuto il titolo, non penso spostarmi dalla zona tropicale del Mondo😀

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...