Sube la adrenalina – Tamarrolandia

Domenica mattina, ancora un po’ intorpidita dai due voli e dal trascinarmi la valigia (cercherò di non farlo più, scusate…) sono stata svegliata dal vicino che con impaziente desiderio di svegliare se stesso e gli altri metteva senza soluzione di continuità questa, questa e questa a tutto volume.

Non c’è niente da fare, sto riscoprendo il lato tamarro di me stessa.

Oggi  è una settimana da quando sono arrivata.

E non escludo di rimanerci per sempre.

 

Annunci

4 pensieri su “Sube la adrenalina – Tamarrolandia

  1. fofinha ha detto:

    Da quando hai lasciato il lavoro sei proprio bella. Sembra un ossimoro, eppure così pare.
    Segui il tuo cuore, qualcuno direbbe melanconicamente. Non posso fare altro che augurarti lo stesso!

    (pure a me il Portogallo fece quell’effetto, da allora sono musica latina simil pacchiana dipendente ;))

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...