Dai, apri Trenitalia

Sono arrivata in Italia domenica.

Ma non sono ancora andata dai miei.

Eh, fammi riposare, eh, andrò domani, eh, dai, eh, sono stata con i tuoi otto giorni, lasciami rifiatare un attimo, eh.

Eh.

Adesso tocca.

Lo so che dovrei essere forte, grande e matura dal rispondere con un’alzata di spalle alle domande che inevitabilmente arriveranno ma…

ma non sono sicura.

Insomma, mi sono licenziata.

Senza un altro lavoro, senza progetti chiari prima del prossimo Settembre.

Naturalmente, dalla mia ho che non sto chiedendo niente a nessuno e che non dipendo da nessuno. Non sono sulle spalle di altri, e dipendo economicamente solo dalla mia banca.

Ma tutti hanno domande “e adesso?”; “adesso che farai?”, “quando ti trasferisci?”, “quando inizi a lavorare?”, “hai già dei contatti?”.

Lo so che bisognerebbe alzare le spalle.

Io per il momento ho sfoderato un sorrisone rispondendo: “Adesso mi godo la disoccupazione”.

Che a molti sicuramente sarà sembrato uno schiaffo in faccia. Avranno pensato che mi devo vergognare anche solo di pensarle queste cose, altro che dirle ad alta voce!

Lo so, continuo a pensare che me ne devo fregare, ma nessun uomo è un’isola, e io non faccio eccezione.

Dai, adesso apro Trenitalia e cerco un treno per andare a casa dei miei.

Annunci

8 pensieri su “Dai, apri Trenitalia

  1. Nel sud del nord ha detto:

    Ho parlato con qualcuno della mia idea di licenziarmi e tutte queste domande mi sono state già fatte, allora non ho saputo rispondere ma l’idea di godermi la disoccupazione mi piace, te la copio…se non ti dispiace 🙂

    Mi piace

  2. laformicascalza ha detto:

    da veneta a veneta non posso che augurarti buona fortuna: non sarà facile spiegare 😉
    (mica per scoraggiarti eh, solo che credo di conoscere la mentalità per esperienza diretta)

    Liked by 1 persona

    • virginiamanda ha detto:

      Ciao!
      E ben arrivata!
      Ho fatto la valigia ma solo per venire a salutare tutti qui nel Nord-Est.
      A breve tornerò a Nord-Nord e non ho ancora deciso cosa fare precisamente nei prossimi mesi…
      Quello che è sicuro è che voglio frequentare l’università in Inghilterra il prossimo anno scolastico. Nel frattempo è tutto in divenire!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...