Sotto questo cielo tu non sarai mai sola

E’ un groviglio di sentimenti quello che vorrei descrivere.

Sono stata nella città più bella del mondo  dove ho studiato, ho rivisto tutte le mie amiche, ma tutte tutte che non ne mancava nessuna, per una strana coincidenza appena mi arrivava un messaggio io dicevo senza sperarci troppo: sarò in Piazza, e non mi aspettavo la meraviglia che poi ne è uscita, ad un certo punto, in Piazza c’erano tutti, ed io ero troppo felice, volevo abbracciare, parlare con tutti, gente che tra di loro manco si conosceva, mi veniva da piangere dalla gioia, mi si fermavano le parole in gola e li abbracciavo (con sudore, caldo, alcol e tutto) e poi iniziavo a chiacchierare e “ehi” “oh, ma ci sei anche tu?” e di nuovo abbracci, inizio a parlare e “”ehi, la svedese” occhiatacce, abbracci, tanta tanta allegria.

Il giorno dopo sono andata a trovare una mia amica che non riusciva a muoversi, l’ho praticamente obbligata a seguirmi, insomma il giorno dopo, in partenza per lui che va  e lei che resta, quella che partiva ero proprio io e mi sono messa a piangere.

Annunci

3 pensieri su “Sotto questo cielo tu non sarai mai sola

  1. wif ha detto:

    Ciao, beata te, io quando torno in Italia vengo accolta di sottecchi :”Ah, è arrivata la svedese”.
    Tutti là a farsi rodere il didietro chissà per cosa. Sorprese amare anche dai parenti stretti. Che brutto!
    Manco raccontassi di grandi successi, lavori d’oro, total welfare (anzi, dico pure che non c’è) e altre meraviglie…
    La gente è poprio strana. Io a volte non la capisco. Tutti a lamentarsi ma alla fine rimangono a casa, belli comodi. Mica si sbattono come abbiamo fatto (e stiamo tutt’ora facendo) noi.
    Buon proseguimento di vacanze!

    P.S. Pure io tra poco passo per la Sicilia. Non ci vado a tanti anni. Si mangia ancora così bene?
    Il mio nordico è tutto felice perché realizza “il sogno di visitare la terra del Commissario Montalbano” (parole sue). Io aggiungerei pure: “e di fare la cura di gelato, cassata siciliana e chi più ne ha più ne metta!”

    Mi piace

  2. virginiamanda ha detto:

    Beh a volte i conoscenti si fanno prendere dal non sapere cosa dire e vanno di luoghi comuni… ma gli amici che ti vogliono bene in genere sono contenti di rivederti. Dai parenti non bisogna mai aspettarsi troppo, invece 😉
    Riguardo alla Sicilia: ottima scelta! Io ci torno spesso da quando sto con l’Orso perché è un ottimo punto per il kitesurf e… non poteva andarmi meglio! Vai vai! E sì, PURTROPPO si mangia ancora così bene! 😉
    Buone vacanze!

    Mi piace

    • wif ha detto:

      Il kitesurf non l’ho mai provato… interessante! Purtroppo non sarò in vacanza. Il mio sambo, invece, sì e si farà delle immense scorpacciate di gelato e di cassata, come già spiegato sopra.
      Beh, allora significa che ho meno amici di quello che mi aspettavo 😦
      Buon rientro e coraggio col lavoro!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...