Ehi tu delusa… attenta che chi troppo abusa

Certe volte, quando ho dei dubbi, arrivano le nuvole, ci sono i momenti di tentennamento, mi perplimo, si sente il cervello che macina…
mi dimentico di quanto sia facile parlarsi.
Parlarsi apertamente, senza la voglia di insultarsi, di recriminare, di rinfacciare (ma tu avevi detto che…), ma con la semplicità del guardarsi negli occhi “quando hai detto questo, io ho capito che… è vero? Allora mi sono sentita così, è giusto? Ho malinterpretato quello che volevi dire?”. Pacatamente. Senza urla, senza aiuto aiuto la bomba sta per scoppiare.

E mi ricordo così, di colpo, di quanto sia diversa questa coppia dove mi trovo, questa storia che mi vede co-protagonista, di quanto sia facile parlarsi senza farsi male, di come si risolvano senza feriti i problemi, di come riusciamo a volerci bene senza passare per il volersi male.

E mi ricordo che forse, questo è l’amore.

Annunci

5 pensieri su “Ehi tu delusa… attenta che chi troppo abusa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...