why does my heart feels so bad

Ogni tanto faccio atti rivoluzionari.

Mi nascondo dentro ad una caffetteria con le luci soffuse e mi ordino un tè.  E faccio finta di essere in Francia,  in Spagna,  in Italia.

Cerco di sentirmi la turista entusiasta che ero in quei posti.

Guardo la gente che entra con curiosità,  seguo le luci delle auto perdendomi nei pensieri.

Poi una porta sbatte,  entra una sbuffata di aria gelida e io mi sveglio.

Sono qui.

E la rivoluzione non è mai iniziata.

Il tè si è raffreddato.

Annunci

2 pensieri su “why does my heart feels so bad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...