Appena atterrata a Milano (lapsus di un certo spessore)

Secondo me si capisce molto del mio senso di mancanza dell’Italia (E di cosa mi manca dell’Italia) dal fatto che ieri sera,  appena atterrata a Malpensa invece di leggere il cartello con la freccia “ARRIVI”, il mio cervello ha letto: (ehm) “aperitivi”.

Annunci

Un pensiero su “Appena atterrata a Milano (lapsus di un certo spessore)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...