Armenia: connecting people (and discovering age gap)

A quanto pare dovevo venire in Armenia per scoprire come se ne vanno i nostri soldi di contribuenti: in feste da sedicenni facendo finta di fare un corso.

 

 

Ah beh, e anche per scoprire che avere ventinove anni è un’età da cui non si torna indietro, e nella quale si fanno appunto i discorsi di cui sopra…

Annunci

Un pensiero su “Armenia: connecting people (and discovering age gap)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...