Perle del lunedì: richieste e soluzioni

1. Bisognerebbe, prima di chiedere aiuto, aver posto a se stessi la stessa domanda. Spesso si trovano le soluzioni da soli.

2. Se non hai trovato la soluzione interrogando te stesso, interroga Google.

3. Se anche così non hai trovato nessuna soluzione, esci da internet e chiedi alle persone vicine a te (familiari, amici stretti). Ma ricorda: la soluzione è più facile da trovare se la domanda è posta in modo semplice e chiaro.

4. Sii realista. Non è tempo (ma forse, come diceva Luciano, non lo è stato mai) per i sognatori strampalati. Ci vogliono sognatori pragmatici in tempi così. Chiedi a te stesso cose concrete.

5. Non distrarti. Altre persone praticano altre vie e raggiungono altri risultati. Lasciati ispirare, se ti sembrano esempi degni di nota, ma non imitare. Nella vita ci sono tante incognite, variabili e abilità personali che se sono state vincenti per qualcuno non è detto che si ripetano identiche per te.

6. Quando ti viene chiesto di fare qualcosa in cui sei preparato e sai di essere bravo: chiedi il giusto compenso.

7. Pratica il silenzio meditato e la parola pensata.

8. Se nessuno dei tuoi simili ha le risposte che cerchi, riformula la domanda. Se anche così non trovi risposte, richiedi a te stesso. Se anche così non trovi soluzioni: il tuo non è un problema, trova il modo di conviverci e sopportarlo.

9. Non essere arrogante, quando chiedi agli altri. Anche gli altri hanno le loro richieste, i loro pensieri e poco tempo. Se pensi di sapere già le risposte, perché chiedere?

10. Sii educato.

Annunci

Un pensiero su “Perle del lunedì: richieste e soluzioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...