Silenzi, ghiacci, mattonelle

Ci sono persone con cui ogni volta, anche se passano le settimane ed i mesi, non ci sono filtri.

Ed altre in cui, più passano le settimane e più passano i mesi, più crescono filtri, aumentano i silenzi, gli imbarazzi.

Le prime, sono persone che mi vogliono bene e che si interessano di me, alle quali so che posso dire tutto e parlare di tutto e condividere le mie teorie sul mondo, la libertà, la crisi.

Le seconde, sono persone che pur stando “vicino” so che mi giudicheranno. E allora, per evitare scontri, evito di parlare di tutto e di condividere le mie teorie.

So che perdo molto, ed inizio a capire quello che mi sembrava impossibile da piccola: come mai i miei, pur avendo tantissimi conoscenti, avevano pochissimi fidati amici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...