Spostare nel cestino

Mentre il vento fuori fa Uh uh, io sono ancora a casa dei miei, nella prateria più prateria (in Italia si chiama Pianura Padana, ma noi siamo cresciuti a film americani – per non parlare dei telefilm- e non sappiamo più distinguere casa dall’America se non per il fatto che l’America è quel posto dove non siamo mai stati). Ieri dovevo andare a prendere il treno e tornare nella città dell’arme e gli amori, ma al momento di chiudere la valigia ho sbroccato, io non ce la faccio più ho detto a portarmi avanti e indietro tutti questi libri (ho detto veramente così) ed i miei si sono guardati, hanno forse trattenuto una risata (non li ho visti, ero troppo incavolata con il mondo, con me stessa, con il giorno in cui ho deciso di fare l’Università lontano, con il giorno in cui ho deciso di fare l’Università, con il giorno in cui mi hanno insegnato a leggere, con il giorno in cui mi è pure piaciuto, con il giorno in cui ho deciso di fare l’insegnante), e mi hanno detto “vabbè, partirai un altro giorno”. Poveretti, ormai la prendono con filosofia, d’altra parte dopo essere nata dormendo sono pur sempre quella che venerdì è tornata a casa dicendo “Ciao mamma, ciao papà, sono tornata per dirvi che vado in Argentina un anno” (spoiler: ho rinunciato). Così mi sono goduta un po’ i miei, in piena fase “siamo più giovani e sociali di te”, appena tornati da un viaggio che questo fine settimana ripartono per un altro.

Io penso i miei siano l’unico caso di genitori che si fanno influenzare dai figli (tre collocati in tre fusi orari diversi) sulle scelte, noi viaggiamo e di conseguenza viaggiano anche loro. Un buon esempio di educazione alla rovescia.

E poi non c’avevo voglia di metterci sette ore al posto di due per tornare.

Epoi… Palle, è che sto facendo la dieta del carboidrato. Sarò ingrassata di quindici kg in cinque giorni.

Ora però devo tornare, sennò – a parte che non entrerò più nei pantaloni se continuo a rimanere qui- questi mi buttano fuori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...