Adesso

E così, sono sei, forse sette (fa due conti, ok, sette) mesi che sono in Italia.

Per un attimo mi ero messa l’anima in pace: rifiutato un paio di partenze (Russia… prima o poi ci vediamo, comunque)  e rimandato qualche viaggetto a corto raggio proprio per finire quello che ho iniziato un sacco di tempo fa che si traduce in una parola che beh, ha il suo cupo fascino: laurearmi.

E nella mia testa mi ripeto le raccomandazioni buonsensate dei miei, e di chi mi sta (a fatica) attorno: prima finisci quello che devi fare, e poi fai ciò che vuoi. Il che sarebbe, davvero, sensatissimo, se non fosse che a me, a star qui, a studiare, sembra di perdere tempo.

Fuori c’è il mondo, c’è la gente, ci sono le lingue che ancora devo imparare, i cibi che devo assaggiare e di cui farmi venire un’indigestione, milioni di liquori di cui non conosco il nome di cui ubriacarmi, decine di persone con cui scambiare parole in nuove lingue e opinioni in lingue vecchie, centinaia di passeggiate da far fare ai miei ed agli amici di sempre che mi verranno a trovare, nuovi sistemi scolastici da demol… ehm, conoscere e apprezzare, nuovi colleghi da cui imparare… cioè, me lo spieghi come si fa a stare chini sui libri? A non mandare neanche un plico per un bando, a non spulciare gli annunci, a non mandare neanche una mail, a non mandare neanche un civvì?

Io non (come dicono qui) ce la fò.

C’ho provato, eh. Mi son pure fatta venire la depressione. Io ho iniziato il 2012 armata delle migliori intenzioni. Io devo finire questa cosa dell’università, devo scrivere questa tesi, e poi, ah, tremo al pensarci, la gioia, la libertà.

 

Palle!

Non è così, non posso aspettare. Non ci sarà un mondo migliore, dopo.

 

Il mondo, è, adesso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...