No parar

Ma qual e’ il segreto? Ho chiesto.
No parar, mi ha risposto.
Il che lo trovo indicativo ed appropriato visto che io vivo di continue procrastinazioni, di sgarri alle regole, di cambi di piani, di incoerenze, di contraddizioni, di ripensamenti.
No parar, e infatti è proprio quello che ho fatto negli ultimi giorni: no parar.
Io che invece mi siedo ad aspettare, che di solito scrivo, che poi ci ripenso.
No parar. Non ho intenzione di farlo. Anzi, lo farò ma solo a metà: visto che da qui a settembre si parrà la mia nobilitate, devo no parar, ma solo esternamente.
Dentro, ho parato. Mi sono fermata.
Con te.
E non ho intenzione di muovermi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...