Torno il 6 gennaio per fare questo esame di Psicologia Generale 1, 2, 3.
E' il mio ultimo esame.
L'appello è il 12 gennaio: troppo incasinata, troppa roba, rimando.
Appello il 18 febbraio.
Vi faccio domani, siete troppi.
19 febbraio.
Ho l'influenza, mi presento lo stesso chiedendo se visto la mole (si suppone che solo per esaminare me andranno via almeno due ore delle nostre rispettive vite) mi avvisa subito dell'orario, che almeno mi prendo un'aspirina o torno il giorno dopo. Dice di non preoccuparmi, facciamo il 23.
Il 23 gli scrivo, Prof, sul sito si dice che riceve domani, che faccio, vengo domani?
Ho l'aereo il 26.
Il 23 pomeriggio risponde: signorina, il ricevimento scritto sul sito (quello aggiornato minuto per minuto) è sbagliato, facciamo il 2.
Cambio la partenza, ora è il 3 marzo.
Stamattina.
2 marzo.
Scusate, è questo lo studio del professore?
Sì, ma ha detto che non viene.
E' BLOCCATO PER NEVE.




Chiamo il Prof, scusi come facciamo? Eh signorina, il suo esame è proprio un'odissea… Eh eh, facciamo domani, no?
Magari cambi il volo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...