Io non sono una dalla lacrima facile.
Ma questi giorni natalizi stanno minando seriamente alla mia reputazione.
Vedo l'intervista al prete di Baghdad su Raiuno che risponde quando la connessione va e quando non va, spiegando che si cerca di celebrare anche se le condizioni sono quelle che sono, e mi commuovo.
Intervista al prete di non so che a Geo & geo e la conduttrice gli dice: sa, io sono molto vicina al sentimento che si prova davanti ad una nascita, ho partorito sei mesi fa, e mi commuovo.
Luciano Pavarotti canta nelle repliche di canzonissima dell'87 vestito da Babbo Natale e mi commuovo.
George Michael dice che next year to save him from tears he will give it to someone special in sottofondo a Francesco Totti che spiega che er giorno de Nadahe va daà socera e mi commuovo.
Cambio e la D'Urso spiega che questa coppia ha concepito la loro prima bambina la notte in cui lui le ha regalato l'anello e mi commuovo.
Cambio e trovo il coro degli alpini su Senato Tv e mi commuovo.
E basta, io spengo la televisione italiana, sennò mi tocca fare un mutuo*.

* c'è un espressione veneta per quando si è davvero al verde ed è: no gò gniàn pì i schei par pianzare che significa "non ho neanche i soldi per piangere".
Qualche anno fa (tre morosi fa) il moroso in carica, riferendosi a quest'espressione popolare, commentò così un mio periodo ipersensibile in cui ero particolarmente di lacrima facile (la gente mi parlava ed io scoppiavo a piangere) dicendo: " ti eora te ghè fatto un mutuo" (tu allora hai fatto un mutuo)

Annunci

Un pensiero su “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...