Scrivi su Splinder e splinder ti dice di essere paziente.
Sei molto paziente, infatti, mi è stato detto in questi giorni.
Sei molto tollerante mi ha detto qualcun altro.
Non è vero.
E' solo che mi fido delle persone quando mi stanno attorno e mi aspetto che mi trattino con lo stesso rispetto con cui le tratto io.
Ed invece non è così.
Forse sto diventando troppo grande per fidarmi ancora di tutto e di tutti.
Forse non dovrei.
Dovrei aver imparato, dovrei ormai aver capito chi è falso e chi è sincero, dovrei aver iniziato a distinguere. Ed invece io non distinguo mai niente.
E la gente pensa che se io mi fido, se io penso che gli altri siano buoni e non facciano cose cattive, di potermene fare in abbondanza.
Ed io non ho la forza di dire: adesso basta. Cerco di trovare una giustificazione, un'attenuante… ma forse ha detto così ma intendeva così, ma forse voleva dire che, ma magari l'ha fatto senza pensarci, ma magari non c'ha dato lo stesso peso, ma magari non sapeva che mi avrebbe fatto male.
Che fare?
La gente non dovrebbe saperlo da sola quando si comporta male?
In veneto si dice massa bon se passa da cojon.

Annunci

0 pensieri su “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...