– pensare che sia molto fortunato
– pensare che io sia brava
– pensare che io sia bella
– pensare che sono indipendente
– ma sapere che ogni tanto ho bisogno che mi si ripeta il punto 1, 2, 3
– tutti assieme o anche separatamente
– separatamente però soffermandosi su ognuno lavorando con sinonimi ed aggettivi
– sapere l'italiano
– se possibile almeno altre due lingue
– non pensare che io sia l'interprete/la guida continuamente
– sforzarsi
– dirmi non preoccuparti puoi andare
– dirmi resta
– dirmi torna
– ma dirmelo solo quando voglio sentirmelo dire
– quando voglio sentirmelo dire è ora
– basta, per tutto il resto può cercare di essere originale e si, che diamine, se stesso
– (se gli avanza il tempo)

Annunci

0 pensieri su “

  1. anonimo ha detto:

    Utopia.

    Pensa se qualcuno avesse stilato una lista uguale e, in cuor suo, sinceramente desiderasse queste cose da te. Saresti bocciata tempo 0.

    Spero vada tutto bene nella tua nuova esotica vita!

    (Magiostra)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...