Si, stupendo.
Mi viene il vomito.
Forse le due frasi migliore scritte da Vasco (che poi magari si scopre che sono di quello degli Stadio, come al solito).
Qui c'è festa, tra tre settimane. Nove giorni in cui potrò tornare in Suinolandia a strafogarmi, a bere birrette, a chiaccherare con le amiche, ad abbracciare mamma e papà, a bere caffè, ad ubriacarmi, a guardare la nebbia ed a dire: non esco, c'è troppa nebbia, a fare il giro dei posti che conosco ed a respirare l'aria di casa, a sorridere per strada agli sconosciuti, a considerare gli uomini quello che sono e non esseri superiori, insomma, vabbè, a dare degli abbracci diffusi e particolari.
Però dopo tredici giorni da quella festa dovrò tornare in Italia per gli esami, a Dio e a Virgh piacendo, gli ultimi.
Io ho tanta voglia di tornare, non ne ho mai avuta così tanta, ed è solo un mese e mezzo che sono qui.
Eppure qualcosa chiamata voce della coscienza e saggezza di mammavirgh mi dicono che dovrei resistere, e tornare solo a dicembre, per riuscire a portare a casa il risultato di questi benedettissimi esami senza distrazioni.
Il che vuol dire che per il prossimo mese starò qui. Chiusa in casa ed uscirò solo i giorni della scuola e per far la spesa.
Si, stupendo.
Mi viene il vomito.

ps: Pancetta, mi manchi tantissimo
ps 2: E dovrò pure rinunciare alla partita del Galatasaray…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...