Non sempre sappiamo il motivo per cui ci comportiamo in un modo piuttosto che in un altro, molto spesso è la fretta a condizionare le nostre scelte, molto più di quanto dovrebbe fare la morale.
A volte abbiamo solo bisogno di un punto d'appoggio, a volte solo di un amico.
A volte nè il punto d'appoggio nè l'amico possono fare molto.
In quel momento è con noi stessi che dobbiamo fare i conti, è a noi stessi che dobbiamo porre delle questioni, farci delle domande, spiegarci, e, se possibile, venire a patti.

[ritrovato, scritto un mese e mezzo fa]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...