LA SOLITUDINE

A volte le persone non vogliono stare da sole.
Perchè quando sei da solo devi accettare la compagnia di te stesso.
Devi saper ascoltarti, capirti, chiederti e risponderti.
Ma questo costa tantissimo.
Perchè bisogna imparare a sopportarsi.
E la gente preferisce avere del brusio attorno, avere qualcuno su cui scaricare le responsabilità, qualcuno da ascoltare, da capire, da amare, a cui chiedere e da cui ricevere risposte.
Così è meno difficile.
Ed è anche più semplice dare colpe.
Quando si dice che la nostra generazione è fatta di persone sole, io dico magari!
Invece, purtroppo è fatta di gente che non sopporta la propria compagnia.
Una persona che sa stare da sola,è una persona che sa ricordare, sa pensare, sa anche autoassolversi o comunque farsi coraggio.
E' una persona ricca.
Ma non ce ne sono molte.
Tutto il resto, sta in coppia.

Annunci

0 pensieri su “LA SOLITUDINE

  1. fughetta ha detto:

    Io credo di essere molto d'accordo con te.Ricordo una mia compagna di classe che per fare il tragitto scuola-fermata dell'autobus aveva sempre bisogno di qualcuno da tenere sottobraccio. Poi magari non necessariamente con questa persona conversava. Il più delle volte parlava con Altri che incontrava per via. Però non li poteva mica incontrare Da Sola!Ricordo che trovavo emblematica questa scenetta di un certo atteggiamento nei confronti della vita in generale. A 14 anni mi dava un gran fastidio e mi metteva una gran tristezza.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...